martedì 26 ottobre 2021

Ciao,


26 Ottobre 2021

di Carola Taglianetti

FTSEMIB supera quota 27mila per la prima volta dal 2008

Per chi volesse investire nell’Italia suggeriamo il nuovo certificato emesso da Goldman Sachs codice isin JE00BLS39334 che replica l’indice “Solactive Intermonte Le Eccellenze del Made in Italy”

26 Ottobre 2021

di Carola Taglianetti

Facebook: utili in crescita nel 3Q

Facebook insieme a Twitter e Google sono i sottostanti del certificato d’investimento emesso da Vontobel con codice isin DE000VQ5FYD6. Il prodotto, a dicembre, staccherà la terza cedola trimestrale di importo pari a 2,98 euro, a condizione che i tre sottostanti non scendano oltre il livello barriera

26 Ottobre 2021

di michele fanigliulo

Lusso e maxi premio: un bel binomio contro l’inflazione

BNP Paribas lancia una nuova gamma di Maxi Cash Collect Worst of su panieri di azioni. Spicca tra i vari basket il certificato ISIN NLBNPIT15BT9 sui titoli del lusso: Burberry Group, Capri Holdings, Porsche Automobil e Salvatore Ferragamo. Il certificato paga un maxi premio del 16% e successivi premi trimestrali del 1,3% con effetto memoria. Possibilità di rimborso anticipato e scadenza a tre anni completano il profilo di questa soluzione d'investimento.

25 Ottobre 2021

di Carola Taglianetti

Ema analizza farmaco Merck contro Covid-19

Merck & Co Inc ha comunicato che l'Agenzia europea del farmaco ha avviato l'analisi del proprio antivirale sperimentale contro il Covid-19

25 Ottobre 2021

di La redazione

TOP 3 Investment Certificates

I certificati d'investimento della settimana per non perdersi le migliori opportunità sul mercato

25 Ottobre 2021

di michele fanigliulo

Certificate sulle assicurazioni: performance e resistenza alla volatilità

Premi trimestrali condizionati del 2% (8% annuo) con effetto memoria, possibilità di rimborso anticipato con step-down e barriera al 60%. Sono queste le caratteristiche sfoggiate dal certificato Leonteq ISIN CH1139073824 su Generali, AXA e Zurich. Un prodotto costruito su titoli dai fondamentali solidi, a bassa volatilità e con una buona correlazione: una valida alternativa all'investimento diretto sul settore. 

1 >>