venerdì 21 gennaio 2022

Ciao,


21 Gennaio 2022

di La redazione

INTEL: investimento da 20 miliardi di dollari

Intel ha annunciato i piani per un investimento iniziale di oltre 20 miliardi di dollari nella costruzione di due nuove fabbriche di chip all’avanguardia in Ohio

21 Gennaio 2022

di Elisa Mazzotta

Certificate sulle banche: in equilibrio tra resa e rimborso

Il certificate di Unicredit ad ISIN DE000HB0ST13 punta su tre big europee del comparto Banco BPM, SocGen e Deutsche Bank. Il prodotto oggi quota sotto la pari a 94 euro e offre ogni trimestre una cedola pari al 2,45% se, ad ogni data di valutazione, i sottostanti si troveranno sopra al livello di barriera, ovvero senza registrare una perdita superiore al 40%. Il certificate gode dell’effetto memoria e offre la possibilità di rimborso anticipato. Rendimento medio annuo potenziale dell'11%

20 Gennaio 2022

di michele fanigliulo

Viaggi, svago e rendimento dell’11%, tutto in un certificate

Tra le migliori performance settoriali europee a 1 mese troviamo quelle dell’indice Travel&leisure, che sembra aver già archiviato le paure da Omicron. Per chi volesse investire sul settore limitando errori di timing tipici dell’investimento azionario ricordiamo il certificato di Cirdan ISIN IT0006749250, che propone un rendimento medio annuo del 11% e barriera a scadenza al barriera al 60%.

20 Gennaio 2022

di Elisa Mazzotta

“CASA DOLCE CASA” – Puntata 5: Gli acrobati a casa tua

Ospite: EdiliziAcrobatica, azienda leader in Italia e in Europa nel settore dell’edilizia operativa in doppia fune di sicurezza. Nel 2018, la società fa il suo ingresso in Piazza Affari mentre nel 2019 viene quotata anche sul mercato europeo del capitale Euronext Growth. Nel 2021 fa il suo ingresso ufficiale nel mercato spagnolo

19 Gennaio 2022

di Carola Taglianetti

Con questi tre compagni, l’inflazione non fa paura

Leonteq ha emesso sul mercato un nuovo certificato d’investimento della tipologia One Star Express, codice isin CH1150257876 su un paniere composto da campioni italiani: ENI, UniCredit e Intesa SanPaolo. Buon rapporto tra rendimento atteso e protezione del capitale, grazie a barriere di protezione ed effetto One Star a scadenza. Al momento il prodotto quota a sconto e potrebbe offrire un rendimento medio annuo potenziale a doppia cifra di circa l'11,50%

1 >>