23 Novembre 2021

L’Europa del domani è già qui, nel certificate ad alta protezione di BNP

di michele fanigliulo

È il prodotto pensato per chi ha bassa propensione al rischio o guarda ai mercati con un misto di preoccupazione ed interesse. Il nuovo capitale protetto di BNP scommette sulla ripartenza dell’Europa, garantendo una protezione all’85% del valore nominale, senza alcun limite ai guadagni. Anzi, il certificato propone un fattore di partecipazione del 150%.

 

Comunicazione di marketing

BNP Paribas ha appena emesso un nuovo certificato a capitale protetto ISIN XS2317920234 sull’indice S&P NextGenerationEU Recovery Equity 5% Decrement (EUR) NTR. Un indice composto dai titoli che beneficeranno, più di tutti, dei fondi europei stanziati col NextGenerationEU, il più ingente pacchetto di misure di stimolo mai finanziato in Europa. Le caratteristiche principali di questo certificato?

Protezione del capitale a scadenza del 85% e nessun limite ai potenziali guadagni. Ma non basta. Solo per la parte di performance positiva dell’indice dal livello di fixing iniziale, il certificato replica l’andamento del paniere con un fattore di partecipazione del 150%, ovvero una leva 1,5x. Facciamo allora il punto sulla congiuntura di mercato e vediamo perché e come questo certificato può aiutarci.

2022: un anno…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play