domenica 05 dicembre 2021

Ciao,


18 Maggio 2020

di Gianluca Parenti

Da crisi ad opportunità: la svolta dell’Italia post Covid 19

L' approccio globale per far fronte all'attuale pandemia non ha precedenti nella storia, vincendo il confronto con le grandi crisi passate, compresa quella del 2008, sia in termini quantitativi sia nella rapidità di azione. Comprendiamone il perchè...

29 Aprile 2020

di Gianluca Parenti

L’Europa c’è, quasi

Dopo il Consiglio Europeo del 23 Aprile che ha chiesto alla Commissione di elaborare un Recovery Plan per contrastare gli effetti economici della Pandemia, quali sono le prossime date cruciali per passare ai fatti? Nell’articolo il percorso fino a Giugno ed un ripasso di come funzionano l’UE ed i suoi organi istituzionali più importanti. Ed i Coronabond ?

31 Marzo 2020

di La redazione

Banche europee a prova di Coronavirus

Il certificate emesso da Vontobel su UniCredit, Banco Bpm e Intesa Sanpaolo con isin DE000VE8XJC0 paga un bonus mensile di 1,24 Euro (14,88% p.a.) se alla data di rilevazione i sottostanti non dovessero trovarsi oltre il -50% dal livello iniziale. Durata tre anni con possibilità di rimborso anticipato dal primo mese ed Effetto Memoria.

16 Marzo 2020

di Jessica Berra

La Fed scende in campo giocando d’anticipo. Cosa ne pensano i big del settore

La visione sul lungo periodo predilige ottimismo. Le grandi case d’investimento concordano sulla parentesi negativa aperta dal covid 19 per economie e mercati, ma sostengono che sia da escludere il rischio di un’inversione storica. La presa di posizione deve arrivare da parte delle autorità sul fronte fiscale e monetario con la messa in atto di politiche di sostegno più incisive. La Fed è stata pioniera nel farlo.

6 Marzo 2020

di Elisa Mazzotta

Coronavirus, il vaccino è la politica economica

Secondo Pictet Asset Management si intravedono i primi segnali di reazione al rallentamento economico. Alla banca centrale americana non manca spazio di manovra. Al contrario, la Bce potrebbe avere le mani legate.

2 Marzo 2020

di Elisa Mazzotta

L’antivirus delle Banche Centrali

Le attese sono per almeno due tagli dei tassi da parte della Federal Reserve entro fine 2020 e ulteriori misure di stimolo per la Bce. Assicurano interventi anche le Banche di Giappone e Regno Unito.

12 Febbraio 2020

di Elisa Mazzotta

Duemilaventi, M&A sotto la guida della Bce

Per giocarsi il risiko di settore bancario è interessante il certificate Phoenix Worst of emesso da Bnp Paribas con sottostanti Unicredit e Société Générale ad Isin NL0014092082. Il certificate stacca cedole condizionate trimestrali del 3,15% se Unicredit e SocGen non perderanno, alle date di valutazione, oltre il 30% dal livello iniziale. Durata tre anni con effetto memoria e possibilità di rimborso anticipato da agosto 2020. La protezione del capitale a scadenza è pari al 70%.

1 >>