mercoledì 27 ottobre 2021

Ciao,


17 Febbraio 2020

di Jessica Berra

Settore auto brinda alle misure di stimolo emanate dalla Cina

Il comparto riparte grazie ai nuovi sforzi della Cina per limitare l'impatto economico, la cui risalita è guidata dalle robuste promesse di sostegno all’economia arrivate dalle autorità locali. Buone notizie quindi per i marchi europei, tedeschi in primis. Oggi l’indice tedesco tocca nuovi massimi storici, segnando un avanzamento dell’1,6%.

23 Settembre 2019

di Jessica Berra

Il CERTIFICATE che punta sulle tre big tedesche del settore auto

Il crescendo maxicedola di Exane con Isin FREXA0020026 sulle tedesche BMW, Daimler e Volkswagen, con maxicedola pari a 63 euro (6,3%) già a dicembre se l’Eurostoxx50 non perde il 30% dal livello iniziale e con cedole mensili dello 0,4% (4,8% annui) se i tre sottostanti non perdono oltre il 30% dallo strike. Durata tre anni con possibilità di rimborso anticipato dal sesto mese ed effetto memoria.