domenica 05 dicembre 2021

Ciao,


15 Febbraio 2021

di Elisa Mazzotta

Batterie: un investimento per dare la giusta carica al portafoglio

Oltre a cambiare in modo profondo le nostre vite, lo sviluppo della battery technology può essere un tema d’investimento da non sottovalutare. Interessante è il certificate di Exane con Isin FRELU0000559 perché racchiude in un unico prodotto una selezione azionaria costruita sulla base di tre titoli il cui business è più esposto a tale mercato: Tesla, Schneider Electric e Varta. Emesso da poco, il certificate oggi quota sotto la pari a 991 euro e staccherà già a maggio una maxicedola condizionata del 23% compensabile con eventuali minus in portafoglio.

6 Aprile 2020

di Jessica Berra

Utility: un porto sicuro coi mercati in tempesta

Il prodotto studiato da Bnp Paribas è un Phoenix Maxicedola con Isin XS2067770011 su Enel, Snam e Terna già da questo mese (il 20 aprile), staccherà un maxi premio condizionato pari al 7% se i tre sottostanti non perderanno oltre il 50% dal livello iniziale. Da giugno con scadenza trimestrale, il prodotto stacca cedole condizionate dell'1,15% se i tre titoli, alle date di valutazione, non perderanno oltre il 30% dal livello iniziale. Il prodotto gode dell'effetto memoria e, da settembre, offre la possibilità di rimborso anticipato.

10 Marzo 2020

di Elisa Mazzotta

Utility: un buon affare per rimanere a galla dopo i recenti cali

Il certificate stacca cedole condizionate trimestrali del 2% se Enel e E.ON non perderanno, alle date di valutazione, oltre il 30% dal livello iniziale. Durata tre anni con effetto memoria e possibilità di rimborso anticipato da agosto 2020. La protezione del capitale a scadenza è pari al 70%.

12 Febbraio 2020

di Elisa Mazzotta

Utility: la rivoluzione elettrica è solo all’inizio

Il certificate stacca cedole condizionate trimestrali del 2% se Enel e E.ON non perderanno, alle date di valutazione, oltre il 30% dal livello iniziale. Durata tre anni con effetto memoria e possibilità di rimborso anticipato da agosto 2020. La protezione del capitale a scadenza è pari al 70%.