venerdì 06 agosto 2021

Ciao,

11 Settembre 2020

di Elisa Mazzotta

Uno sguardo al settore assicurativo europeo

Nel complesso, i livelli di redditività del comparto rimangono stabili in condizioni di mercato difficili. Un ottimo mix per un investimento può essere quello di coniugare a questa stabilità una barriera offerta da un prodotto come un certificate per proteggersi da cali moderati. Interessante è il memory cash collect emesso da Vontobel con isin DE000VP7HAE7 e sottostanti Generali, Axa e Allianz. Il prodotto paga un bonus trimestrale di 22,12 euro (8,84% p.a.) se alle date di valutazione le tre società del mondo assicurativo non perderanno oltre il 30% dal livello iniziale. Durata tre anni con possibilità di rimborso anticipato e cedole che godono dell’effetto memoria. Barriera a scadenza al 70%. Il prodotto oggi quota sotto la pari a 983 euro.

1 Luglio 2020

di Elisa Mazzotta

Mediobanca-Generali: la saga continua

In questa vicenda molti attori svolgono più di un ruolo e hanno piedi in più scarpe, ma la partita è ancora tutta da giocare. Per prendere parte al risiko del settore bancario-assicurativo italiano è interessante il certificate Athena appena emesso da Vontobel con Isin DE000VP4K4Z1 e sottostanti Mediobanca e Generali. Il certificate oggi quota sotto la pari a 92 euro. Se alla data di valutazione del 4 dicembre entrambi i sottostanti si troveranno a un livello pari o superiore al livello iniziale, il certificate verrà rimborsato a 104,46 euro (100 di rimborso +4,46 euro di premio) con un guadagno per l’investitore che lo compra oggi del 13,5%, il 27% annualizzato.

15 Giugno 2020

di Matteo Battaglia

Mediobanca-Generali: un rebus da risolvere

Il re degli occhiali potrebbe puntare a replicare il modello Luxottica. Il nuovo risiko mette in moto i titoli interessati a Piazza Affari. Il Certificate Athena emesso da Vontobel con Isin DE000VP4K4Z1 ha come sottostanti proprio le due società coinvolte nell'enigma. Ogni semestre matura premi condizionati di 4,46 euro (9,3% annuo, ai prezzi di oggi) che vengono cumulati e distribuiti in caso di rimborso anticipato o alla scadenza con i due titoli sopra al livello iniziale. Il prodotto ha una durata di tre anni e gode dell'effetto memoria. Barriera a scadenza 30%.

25 Maggio 2020

di La redazione

Tempo di trimestrali: Generali alla prova dei conti

Il Cash Collect emesso da Bnp con Isin NL0014608986 e sottostante Assicurazioni Generali stacca premi trimestrali condizionati dell' 1,2%, pari al 4,8% lorde annue (sul valore nominale di 100 euro) e protegge l'investitore fino a cali del 30% del titolo. Rimborso anticipato a partire dal sesto mese ed effetto memoria. Il certificate oggi quota sotto la pari a 98,12 euro.

12 Febbraio 2020

di Elisa Mazzotta

Axa-Generali, il certificate che scommette sulle nozze assicurate

Il certificate stacca cedole condizionate trimestrali dell'1,70% se Generali e Axa non perderanno, alle date di valutazione, oltre il 30% dal livello iniziale. Durata tre anni con effetto memoria e possibilità di rimborso anticipato da agosto 2020. La protezione del capitale a scadenza è pari al 70%.