mercoledì 28 luglio 2021

Ciao,

21 Luglio 2020

di Elisa Mazzotta

Non si spegne la febbre dei tech

Dall'inizio delle restrizioni dovute al Covid-19 le azioni dell'alta tecnologia stanno rimbalzando in Borsa. Interessante è il certificate di Goldman Sachs con Isin JE00BLS3KQ32 e sottostanti Amazon, Facebook e Microsoft che già ad ottobre staccherà una maxicedola condizionata del 10% se i tre titoli non perderanno oltre il 30% dal livello iniziale. Effetto memoria, cedola condizionata trimestrale dell'1% e possibilità di rimborso anticipato da gennaio 2021. La barriera a scadenza è pari al 70%. Il prodotto quota leggermente sotto la pari a 986 euro. Se a gennaio il prodotto dovesse scadere anticipatamente, al prezzo di acquisto attuale, l’investitore beneficerebbe di un guadagno potenziale dell'12,4%.

22 Maggio 2020

di Elisa Mazzotta

Vento a favore per i colossi dell’hi-tech

Pandemia non pervenuta per il settore tecnologico. Il certificate emesso da Vontobel con isin DE000VP3T0C0 punta su Amazon, Apple e Microsoft. Il prodotto paga un bonus semestrale di 5,46 euro (10,92% p.a.) se alla data di rilevazione i tre titoli non perderanno oltre il 30% dal livello iniziale. Durata due anni con possibilità di rimborso anticipato ed effetto memoria. Barriera a scadenza 30%.

28 Febbraio 2020

di Elisa Mazzotta

I giganti high tech salutano la Cina

Le grandi società tecnologiche americane stanno cercando alternative al Paese del Dragone per affrontare i problemi legati al coronavirus