29 Giugno 2021

A WallStreet primeggiano le banche, salgono le materie prime

di La redazione

Dow Jones +0,3%

 

In avvio di seduta, il Dow Jones è in rialzo dello 0,4%. Il Nasdaq guadagna lo 0,15%.

E’ di portata storica il dato sui prezzi delle case diffuso alle 15. In aprile l’indice S&P CoreLogic Case Shiller è salito del 14,6% anno su anno, il rialzo più forte dal 1988. Il rialzo di aprile giunge dopo il +13% di marzo. I prezzi delle case nelle venti aree urbane più importanti degli Stati Uniti è saito del 15%, più delle stime del consensus.

A mercato aperto viene pubblicato l’indice sulla fiducia dei consumatori di giugno.

Le banche Usa sono sotto i riflettori. Dopo l’esecuzione degli stress test, che hanno dato esisto positivo, la Fed ha dato il via libera alla distribuzione dei dividendi ed ai programmi di buy back. Secondo il Financial Times, le banche distribuiranno agli azionisti altri 2 miliardi di dollari extra.

Morgan Stanley +3% porta l’utile per azione da 0,35 a 0,70 dollari. La banca avvierà un nuovo bayback da 12 miliardi di dollari, il programma…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play