3 Febbraio 2021

A WallStreet sale il Nasdaq, la Svizzera dice no al vaccino Astrazeneca

di La redazione

Il Dow Jones è in lieve calo

 

La Borsa degli Stati Uniti è complessivamente in positivo, sale il Nasdaq (+0,4%), poco sopra la parità l’S&P 500, in lieve calo il Dow Jones.

Meglio del previsto i dati sull’occupazione nel segmento privato pubblicati alle 14.15. In gennaio la variazione positiva è +179.000, il consensus era a +50.000. Poco sopra le attese anche l’indice PMI di Markit sulle aspettative dei direttori degli acquisti delle aziende dei servizi, salito a 58,3 da 57,5 di dicembre.

Il Treasury Note a dieci anni scende di prezzo, il rendimento sale a 1,12%, da 1,09% di ieri. Il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha inaspettatamente deciso di non aumentare l’ammontare dei prestiti di media e lunga durata in agenda per i prossimi mesi, le emissioni saranno invece gradualmente ridotte.

Gli ultimi movimenti al Congresso indicano un arrivo a breve di un altro fiume di soldi. Il Senato ha dato via libera al processo di “rinconciliazione del budget” che permetterebbe di far approvare le…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play