26 Novembre 2021

Antitrust multa Google e Apple per uso dati a fini commerciali

di Carola Taglianetti

L'Antitrust italiano ha chiuso le istruttorie nei confronti di Google e Apple sanzionando per 10 milioni di euro ciascuna delle due big tecnologiche, che annunciano ricorsi contro il provvedimento

 

Comunicazione di marketing

L’Antitrust italiano ha chiuso le istruttorie nei confronti di Google e Apple sanzionando per 10 milioni di euro ciascuna delle due big tecnologiche, che annunciano ricorsi contro il provvedimento.
L’Antitrust ha accertato per ogni società due violazioni del Codice del Consumo, una per carenze informative e un’altra per pratiche aggressive legate all’acquisizione e all’utilizzo dei
dati dei consumatori a fini commerciali.

“L’autorità ha accertato che sia Google sia Apple non hanno fornito informazioni chiare e immediate sull’acquisizione e sull’uso dei dati degli utenti a fini commerciali”, spiega l’Antitrust in una nota aggiungendo che l’entità delle multe è il massimo sanzionabile secondo la normativa.
In particolare, secondo l’Antitrust, Google “omette informazione rilevanti” affinché gli utenti possano dare il proprio consenso all’uso per fini commerciali delle informazioni personali. Inoltre, pre-imposta l’accettazione per il trasferimento…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play