3 Agosto 2022

Banche a un passo dalla maxicedola del 15%

di Elisa Mazzotta

Il certificate emesso da Marex isin IT0006751215 staccherà già a ottobre un super cedolone incondizionato del 15%, compensabile con eventuali minus in portafoglio. Oggi il prodotto si può comprare a sconto a 981 euro.

 

Comunicazione di marketing

Dopo 11 anni, la Bce ha aumentato i tassi di interesse di mezzo punto percentuale. Una scelta giustificata, e quasi obbligata, dall’inflazione alle stelle e dalle politiche monetarie già intraprese dalle altre banche centrali.

Approvato anche il Transmission Protection Mechanism, strumento a difesa dei Paesi con debito pubblico più alto. Un nuovo meccanismo di acquisto di bond realizzato per evitare un allargamento eccessivo degli spread. Come quello tra Btp e Bund tedeschi, per fare un esempio.

Il congegno scatterà a discrezione della Bce e per attivarlo si dovranno rispettare dei criteri, tra cui la sostenibilità del debito, il rispetto delle regole Ue sul bilancio e l’aderenza al percorso intrapreso con i recovery fund nazionali.

Per quanto ci riguarda non è ancora del tutto chiaro quando la banca centrale potrebbe attivare il Tpi per salvare economicamente il nostro Bel Paese qualora ne avesse bisogno, ma secondo un’analisi di Aegon…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play