26 Luglio 2021

Banche e petrolio portano su la Borsa di Milano, WallStreet debole

di La redazione

Ftse Mib +0,6%

 

La borsa degli Stati Uniti inizia la settimana in modo pacato, consolidando le posizioni dopo il record di venerdì, Nasdaq invariato. S&P500 -0,1%. Dow Jones -0,1%.

Del tutto imprevisto il dato sulle vendite di nuove case di giugno negli Stati Uniti, il -6,6% del mese scorso si confronta con il +3,5% atteso dal consensus. Sorprende anche l’indice della Fed di Dallas, sceso a 27,3 da 31,1di giugno: gli economisti si aspettavano 31,5.

Fra gli eventi importanti della settimana è da segnalare il meeting della FED, che partirà domani per concludersi mercoledì, e la pubblicazione delle trimestrali di Apple, Amazon, Alphabet, Facebook, Microsoft e Tesla.

Dovrebbe inoltre essere la settimana decisiva per il piano di spesa in infrastrutture da mille miliardi di dollari. Ieri, il senatore repubblicano Robert Portman ha detto che l’accordo bipartisan è stato definito al 90%.

A livello di settore, salgono le società dell’energia e scendono quelle della salute.

Titoli…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play