22 Aprile 2021

Batterie, maxicedola elettrizzante in arrivo con il certificate di Exane

di Elisa Mazzotta

Se il prossimo 10 maggio, i sottostanti Tesla, Schneider Electric e Varta non crolleranno di circa il 70% dal livello iniziale allora il prodotto ISIN FRELU0000559 staccerà un maxipremio del 23% utile per compensare eventuali minus in portafoglio.

 

Comunicazione di marketing

Se il 2020 è stato un anno speciale per la lotta al cambiamento climatico, con governi e banche centrali sempre più inclini a riconoscere l’urgenza della sfida ambientale, nel 2021 si passerà dalle parole ai fatti.

Oltre alle energie rinnovabili che continueranno a mantenere un ruolo da protagonista nella transizione verso la neutralità dal carbonio, saranno necessarie ulteriori sistemi per decarbonizzare tutti i settori dell’economia.

Da questo punto di vista anche i veicoli elettrici giocheranno un ruolo chiave in tale percorso grazie all’utilizzo di tecnologie complementari come le batterie.

La Cina è già il leader mondiale nella produzione e rappresenta circa il 70% della capacità globale, ma il futuro si prepara a fare tappa anche in casa nostra, in Europa.

Bruxelles ha fissato l’obiettivo di avere almeno 30 milioni di auto a zero emissioni sulle strade entro il 2030, e sostiene che le fabbriche europee per allora copriranno…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play