3 Novembre 2020

Borse al galoppo sfrenato in tutto il mondo

di La redazione

Ftse Mib +3,2%

 

Secondo giorno di ampi rialzi in Borsa, a Milano, in Europa ed a Wall Street. FtseMib +3,2% nel finale di seduta. Eurostoxx 50 e Dax di Francoforte +2,6%.

Si apprezza il BTP, a 0,72% di rendimento da 0,74% di ieri. Il rendimento del Treasury a 10 anni si porta a +0,89%, +4 punti base, sui massimi da giugno.

Il dollaro si indebolisce su tutte le principali controparti, cross euro dollaro +0,6% a 1.172.

Petrolio Brent a 40 dollari il barile, +2,7% dal +4% di ieri. La Cina punta a potenziare produzione e trasporto di petrolio e gas con l’obiettivo di raddoppiare il Pil entro il 2035: sono le prime indicazioni fornite dalla stampa, sul nuovo piano quinquennale. Il ministro dell’Energia della Russia ha incontrato i rappresentanti delle principali compagnie petrolifere del Paese per discutere della possibilità di rinviare gli aumenti di produzione previsti con l’inizio del 2021.

Wall Street galoppa nel giorno di inizio del voto per il nuovo presidente degli Stati…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play