17 Febbraio 2020

Borse in rialzo: Pechino promette tagli fiscali e nuova liquidità

di Jessica Berra

L'indice delle nostre blue chip ha ampliato la performance da inizio anno a +5,8% rompendo l'area discriminante a 24.500 punti. Ottima la performance delle banche che totalizzano un +0,7% su base settimanale, consolidando un +11,4%, sui top da maggio 2018.

 

Borse europee in lieve rialzo con l’EuroStoxx50  +0,3%, Dax +0,3%, Parigi +0,28%

FtseMib (25.004, +0,5%). L’indice delle nostre blue chip ha ampliato la performance da inizio anno a +5,8% rompendo l’area discriminante a 24.500 punti. Sfruttare le probabili fasi di assestamento per comprare. Le banche, con un +0,7% su base settimanale, hanno consolidato il brillante risultato del +11,4% spingendosi sui top da maggio 2018.

Per un investimento di medio lungo periodo sul settore si può ancora prendere in considerazione il  Certificate One Star Codice Isin FREXA0022154 su tre big bank italiane: Unicredit, Intesa, Banco Bpm. Prevede una maxicedola del 6,3% a marzo se l’indice Eurostoxx50 non avrà perso il 35% dal livello iniziale. Da aprile si passerà a cedole mensili dello 0,5% (6% annuo) con barriera del 65% ed effetto memoria. Possibilità di rimborso anticipato trimestrale a partire dal quarto mese. A scadenza scatta l’effetto One…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play