28 Aprile 2021

Borse prudenti nel segno dell’attesa, stasera parla il numero uno della Fed

di La redazione

FtseMib piatto nelle battute finali

 

Wall Street prosegue senza una direzione precisa, l’S&P500, il Nasdaq e il Dow Jones oscillano intorno alla parità.

In Europa prevale il segno più e le variazioni sono di poco conto. Dax di Francoforte +0,4%, per effetto del +6% di Deutsche Bank, che ha pubblicato un’ottima trimestrale. EuroStoxx 50 +0,3%. FtseMib quasi invariato.

Tra i settori, si mettono in luce le Banche e il settore Oil & Gas con guadagni superiori all’1%.

Il petrolio WTI tratta a 64,1 dollari il barile, +1,8%. Le scorte settimanali di greggio Usa sono cresciute di soli 90mila barili, mentre sono crollate di oltre 3 milioni di barili le scorte di distillati.

I dati macro diffusi prima dell’avvio delle contrattazioni mostrano i segnali di un’economia americana pronta alla ripartenza: le scorte all’ingrosso sono salite più del previsto, +1,4%.

Stasera, alle 20.00 ore italiane, si concluderà la riunione della Fed e si terrà la successiva conferenza stampa di Jerome Powell.

Sul fronte…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play