17 Settembre 2020

Il passo indietro della Fed pesa sulle borse, tutte in calo

di La redazione

Indice EuroStoxx 50 -1,2%.  Ftse Mib -1,2%

 

Borse in calo, dopo che la Federal Reserve ha avvertito che fino alle presidenziali potrebbe essere meno attiva nella sua opera di stabilizzazione dei mercati finanziari. Indice EuroStoxx 50 -1,2%.  Ftse Mib -1,2%.

Tra i settori più resilienti, ci sono Materie Prime, Oil, Farmaceutici, Lusso. Vendite più pronunciate su Banche e Tech.

I mercati di tutto il mondo stanno prendendo atto delle comunicazioni della banca centrale degli Stati Uniti: le azioni scendono, il dollaro si apprezza e l’oro è in calo.

Euro dollaro 1,178, sui minimi da inizio settembre.

Petrolio Brent a 41,9 dollari il barile, in calo dell’1%. Il greggio si stabilizza dopo il balzo del 4% di ieri, un apprezzamento non estraneo all’inaspettata discesa delle scorte strategiche degli Stati Uniti. Il calo degli stoccaggi e la risalita delle quotazioni del petrolio hanno spinto i mercati a riscoprire soprattutto le società dei servizi all’industria petrolifera, Schlumberger +5%, Halliburton +4%. Non…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play