27 Ottobre 2021

Campari: trimestrale robusta ma preoccupazione per redditività prospettica

di Michele Fanigliulo

Campari ha archiviato un solido terzo trimestre. Il titolo però ha perso circa il 5% in Borsa ieri a causa della guidance. Il management infatti prevede margini sotto pressione a causa dell'inflazione crescente.

 

Comunicazione di marketing

Ieri Campari ha perso quasi il 5% in Borsa a seguito della pubblicazione dei conti del terzo trimestre 2021.

I numeri sono stati solidi su tutta la linea: Campari ha riportato ricavi nei 9 mesi a 1.575,7 mln  +27,3% a/a organico e +24% vs pari periodo 2019 con una performance a doppia cifra in tutte le regioni. Si conferma dunque la forza del brand. La performance è stata sostenuta da un solido ma più normalizzato terzo trimestre 2021 che è cresciuto a livello organico del 12,8% a/a e del 27,3% rispetto ai livelli pre-pandemia: ruolo chiave nella performance ovviamente gli aperitivi durante il picco della stagione estiva insieme a un sostenuto consumo domestico. Ricavi nel terzo trimestre 2021 a 575 mln lievemente sopra consensus; EBIT pre one-off a 136,6 mln sopra le stime. Anche l’utile ante imposte è sopra le stime. Performance a due cifre in tutte le aree geografiche e i marchi. Tutte le principali aree geografiche hanno registrato una crescita…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play