1 Ottobre 2019

CERTIFICATE – I mercati riscoprono l’Italia, il bonus cap ad alto rendimento su Intesa ed Enel

di Elisa Mazzotta

Il certificate Bonus Cap su Intesa SanPaolo ed Enel a codice isin DE000HV45XZ0 emesso da Unicredit tra poco meno di un anno verrà ritirato a 116 euro se i due big di Piazza Affari non avranno mai toccato la barriera posta al 25% sotto il livello iniziale, con un guadagno per l’investitore del 16% annualizzato.

 

Comunicazione di marketing

Politica monetaria espansiva, tassi ai minimi di sempre e una manovra fiscale che ottiene il placet degli economisti: il sistema Italia rialza la testa e Piazza Affari brinda. Da metà agosto ad oggi il Ftsemib ha guadagnato il 10%. Bene anche due pesi massimi del nostro listino: Enel nello stesso periodo ha guadagnato il 10% e Intesa SanPaolo il 18%. L’utility italiana ha conquistato il primo posto di capitalizzazione della Borsa milanese, mentre Intesa è stabile al terzo posto, dietro Eni.

In uno scenario come quello attuale con il ritorno di fiducia sul nostro Paese, i due titoli hanno solo da guadagnarci. Un maggiore peso dell’Italia nei portafogli internazionali tramite fondi o etf si traduce di fatto con una maggiore esposizione sui due titoli. A questo si aggiungono fattori prettamente finanziari, il calo dei tassi aiuta Enel che con 41 miliardi di debito netto a fine 2018, riduce gli oneri finanziari. Per Intesa SanPaolo un clima migliore…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play