5 Marzo 2020

Coronavirus, per gli esperti tra qualche mese, sarà solo un brutto ricordo

di Elisa Mazzotta

L'impatto economico del Covid-19 è legato a un elevato numero di variabili come la durata dell’epidemia e le varie misure che le istituzioni metteranno in campo. Gli analisti sono ottimisti che presto tutto sarà alle spalle.

 

Il coronavirus ha presentato il suo conto ai mercati finanziari. In questi giorni pesanti cali si sono abbattuti su molti listini, soprattutto europei e per quanto la situazione rimanga in rapida evoluzione è arrivato il momento di chiedersi in che modo l’epidemia potrebbe trasformarsi nelle prossime settimane e quale sarà la reazione delle Borse. A dare più risposte a questa domanda sono stati i professionisti di Amundi, AllianzGI, UBS WM Italy, Columbia Threadneedle Investment e AXA IM. Analizziamo insieme le loro analisi per cercare di delineare le opzioni a disposizione degli investitori.

Amundi rimane ottimista e vede per quest’anno un Pil mondiale al 3%. Secondo i group chief investment officer Pascal Blanqué e Vincent Mortier l’epidemia di coronavirus provocherà uno stop solo nel breve periodo perchè ci sarà una ripresa successiva. Il sostegno delle banche centrali e dei governi rappresenterà un presupposto chiave in questo scenario. Al di fuori…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play