21 Gennaio 2022

CROLLA NETFLIX, NASDAQ SUI MINIMI DA GIUGNO

di La redazione

Nasdaq -1,6%

 

La Borsa degli Stati Uniti accelera in ribasso, anche per ragioni legate alle scadenze tecniche: Dow Jones -0,5%, S&P500 -1%, Nasdaq -1,7%, sotto quota 14mila punti per la prima volta da giugno.

Bank of America scrive oggi in un report che nella prima parte dell’anno ci sarà uno schock sui tassi, provocato da una Federal Reserve che smania di alzare il costo del denaro. A seguire, nella seconda parte del 2022, ci sarà un “panico da recessione”.

Ma per i mercati non c’è solo la minaccia di una politica monetaria troppo restrittiva, c’è anche il rischio geostrategico, Bloomberg riporta che le autorità degli Stati Uniti stanno valutando la possibilità di evacuare i familiari delle persone che lavorano nell’ambasciata di Kiev. Sul posto, dovrebbero restare unicamente gli impiegati essenziali all’operatività.

Negli Usa, però, i mercati sembrano avere ormai assorbito l’ipotesi di un imminente rialzo dei tassi per contrastare l’inflazione, fattore che provoca un…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play