1 Novembre 2021

DBRS promuove l’Italia, la Borsa di Milano sale

di La redazione

Eni +1%. Société Générale alza il target price a 14,5 euro.

 

Le borse dell’Europa salgono, indice Eurostoxx +0,5%, Dax di Francoforte +0,6%.

Ftse Mib di Milano +1% dopo la promozione dell’Italia da parte di DBRS: l’agenzia di raring ha migliorato le prospettive a “stabile”, da “negativo”, per effetto di una ripresa dell’economia che dovrebbe riportare il Pil su livelli precedenti la pandemia prima del previsto.

La prima seduta di novembre è iniziata in Asia con il rally del Nikkei di Tokyo: +2,2%. In Giappone, il partito del premier Fumio Kishida ha vinto un’altra volta le elezioni, inaspettatamente ha mantenuto la maggioranza dei seggi al parlamento: il risultato dovrebbe rendere più agevole per il nuovo governo il varo di nuove misure di stimolo all’economia.

Salgono anche i mercati azionari della Corea del Sud, dell’India e dell’Australia.

Scende Hong Kong, penalizzata dal ribasso dei suoi nomi di spicco dell’high tech. Alibaba è in calo del 2,5%.

Controcorrente XPeng (+3%), il titolo del produttore di auto elettriche di…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play