12 Dicembre 2019

E’ già finita la Japanization? Verso un ritorno dei tassi positivi

di La redazione

Dall'Asia agli Stati Uniti i rendimenti dei titoli governativi tornano a salire. Fed congela i tagli per almeno un anno, oggi tocca alla Bce...

 

Rispunta il sole sui tassi giapponesi. Forse, è ancora presto per dirlo, ma il rendimento del decennale governativo di Tokio è tornato a sfiorare la parità, dopo un 2019 passato tutto sotto terra.

Negli ultimi anni, a fronte di una banca centrale giapponese che ha annunciato la possibilità di un Quantitative easing infinito, affiancato da altre manovre di stimolo, gli economisti hanno parlato di Japanization ovvero l’ipotesi che in tutto il mondo si diffondessero tassi negativi e manovre espansive. Forse il clima sta cambiando.

Il grafico mostra l’andamento dei tassi decennali giapponesi dal 2010 a oggi.

Il cambio di passo sul fronte tassi ha avuto forti ripercussioni sul settore bancario giapponese. Da inizio agosto a oggi Nomura ha guadagnato il 58%.

Da più parti si mettono in evidenza gli effetti che queste politiche hanno avuto…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play