25 Ottobre 2021

Ema analizza farmaco Merck contro Covid-19

di Carola Taglianetti

Merck & Co Inc ha comunicato che l'Agenzia europea del farmaco ha avviato l'analisi del proprio antivirale sperimentale contro il Covid-19

 

Comunicazione di marketing

Il gruppo farmaceutico statunitense Merck & Co Inc ha comunicato che l’Agenzia europea del farmaco (Ema) ha avviato l’analisi in tempo reale del proprio antivirale sperimentale contro il Covid-19, inteso per gli adulti.

In base alla procedura, nota anche come “rolling review”, l’autorità dell’Unione europea valuterà i dati non appena saranno disponibili, anziché attendere per una richiesta formale una volta raccolte tutte le informazioni necessarie. Anche se i vaccini sono la prima arma contro il Covid-19, il farmaco sperimentale di Merck, molnupiravir, potrebbe rappresentare una svolta, dopo che alcuni studi hanno dimostrato che la pillola potrebbe dimezzare le probabilità di morte o ricovero per i soggetti che rischiano di contrarre i sintomi più gravi della malattia.

Merck, che sta sviluppando molnupiravir con il partner Ridgeback Biotherapeutics, ha richiesto l’11 ottobre l’autorizzazione per l’uso d’emergenza del farmaco negli Stati…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play