7 Ottobre 2021

Enel: brilla a Piazza Affari su indiscrezioni provenienti dalla Spagna

di michele fanigliulo

Enel in gran spolvero sulle indiscrezioni che vogliono il governo spagnolo ripensare il meccanismo di riduzione dei guadagni extra delle utility 

 

Comunicazione di marketing

Secondo indiscrezioni Bloomberg, il governo spagnola sta pensando di sospendere o rivedere in chiave meno repressiva il meccanismo che riduce i guadagni extra che le utility generano quando le materie prime salgono. Sulla notizia salgono le utility a Piazza Affari con Enel in primo piano. L’utility italiana guadagna il 3,3%. Del resto ricordiamo che il Gas Revenue Reduction Mechanism ha avuto un impatto negativo stimato per Enel nel peggiore dei casi pari a 900 milioni, di cui 450 milioni nel quarto trimestre 2021 e 450 milioni nel primo trimestre 2022.

Per chi volesse investire su Enel e più in generale sui campioni italiani mettiamo in evidenza il certificato ISIN DE000VQ9RLJ7 di Vontobel su sottostanti Enel, ENI e UniCredit. Il certificato paga premi trimestrali del 2,39 euro, con un rendimento medio annuo del 9,53%. Il certificato infatti prezza a 99,8 euro.

Disclaimer

Il Certificate è soggetto…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play