25 Giugno 2021

Eni scopre un giacimento, l’oro nero protagonista

di La redazione

Il certificato di UniCredit con Isin DE000HV4KYV2 e sottostanti Eni, Repsol e Tenaris offre all’investitore un rendimento pari al 7,4% in caso di rimborso anticipato al 16 di settembre. Durata tre anni con scadenza naturale a marzo 2024. Oggi il prodotto quota in sconto a 94 eu

 

Comunicazione di marketing

Eni, attraverso Vår Energi, partecipata da Eni al 69,85% e da HitecVision al 30,15%, ha annunciato una significativa scoperta di giacimenti di petrolio e gas nel campo in licenza di produzione PL027 nel Mare del Nord meridionale. Il pozzo esplorativo si trova a diretto contatto con l’infrastruttura esistente e Vår Energi sta valutando un rapido collegamento all’infrastruttura madre per accelerare lo sfruttamento di queste nuove risorse.

Il titolo rimbalza così in borsa sui ai massimi da 15 mesi (Eni +0,4%) grazie a un prezzo del Brent oltre i 75 usd che ha sfondato la soglia dei 75 usd per la prima volta da novembre 2018. Il Wti a 73 usd è su nuovi più alti da ottobre 2018. Il guadagno del petrolio da inizio 2021 supera il +50% e quella in corso potrebbe essere la quinta settimana positiva di…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play