15 Settembre 2020

I cinesi sono tornati a spendere, le Borse festeggiano

di La redazione

Ftse Mib +0,9%

 

L’avvicinarsi delle comunicazioni della Federal Reserve non placa le borse, convinte del fatto che anche domani arriveranno rassicurazioni sul mantenimento di una politica monetaria ultraespansiva per un periodo di tempo prolungato.

I dati macroeconomici arrivati nel corso della giornata, hanno contribuito a tenere alta la propensione al rischio: stanotte quelli sui consumi in Cina e oggi pomeriggio quelli relativi all’industria manifatturiera in una delle aree chiave degli Stati Uniti, quella dello stato di New York.

FtseMib +0,9%. Ftse 100 di Londra +1,5%. Ibex di Madrid +1,2%.

Miglior titolo dell’Indice EuroStoxx 50, dopo Il dato sulle vendite al dettaglio in Cina, è la spagnola Inditex +5%. Sale anche il lusso, Kering +2%.

BTP a 0,99%, – 2 punti base.

L’Italia punta ad ottenere “una significativa discesa” del rapporto Debito/Pil nel 2021 e negli anni seguenti, grazie anche ai contributi a fondo perduto che riceverà dall’Europa nell’ambito del programma Next…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play