25 Maggio 2020

ESG: stress test Covid-19 superato

di La redazione

Le buone azioni generano Alfa: il fondo ActivESG di Kairos gestito da Riccardo Valeri, da inizio anno ha un bilancio leggermente positivo, a fronte del -16% del benchmark

 

Il Buono ha battuto il Cattivo durante la pandemia: il mondo ESG, quello delle società conformi al rispetto dell’ambiente, dei dipendenti, dei soci di minoranza e delle comunità, in Borsa è andato meglio dei settori che non tengono in considerazione questi parametri. Da inizio anno l’indice MSCI Europe (EUSI) perde quasi il -17.7%, a fronte del -14.7% dell’indice MSCI Europe ESG Leaders (MXEU). “E’ una sovraperformance del 3% del secondo sul primo”, spiega Riccardo Valeri, gestore del fondo ActivESG di Kairos (codice Isin LU2058903605), lanciato nel novembre dell’anno scorso con una dotazione ad oggi di circa 70 milioni di euro.
Nel corso di questi mesi tribolati, il team di gestione guidato da Valeri, è riuscito prima a tenere le posizioni ed a contenere le perdite, poi a cavalcare il rimbalzo partito a fine marzo. Infatti, all’ultima quota pubblicata su Bloomberg il 20/05/2020, il Comparto risulta positivo da inizio anno, contro l’indice di riferimento,…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play