24 Marzo 2021

Europa in ripresa, salgono Banche e Petroliferi, Brent +5%

di La redazione

Nasdaq -0,5%

 

Giornata di contrasti oggi sulle principali piazze mondiali. A Wall Street salgono S&P500 +0,6% e Dow Jones +1%, grazie allo slancio di banche, petroliferi e società collegate al ciclo economico. Arretra il Nasdaq -0,5%, con i suoi colossi del mondo tecnologico.

In Europa, la musica è leggermente diversa. Nel finale indice EuroStoxx 50 quasi invariato. Dax di Francoforte -0,5%, FtseMib +0,5%. Qui i Tech si avviano a guadagnare oltre un punto, mentre arretra l’automotive.

Germania. Angela Merkel ha fatto marcia indietro sul lockdown duro di Pasqua: “errore mio, chiedo scusa” ha dichiarato pubblicamente.

USA. L’agenzia S&P Global Economics ha rivisto al rialzo le stime di crescita per il 2021 e il 2022. Il Pil quest’anno è previsto in crescita del +6,5%, molto sopra il +4,2% stimato in dicembre. Per il 2022 la crescita è attesa al +3,2% dal +3% previsto in precedenza. “Anche se l’economia potrebbe aver girato l’angolo, la strada è ancora lunga per i milioni…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play