10 Novembre 2021

Ferragamo: conti in chiaro scuro, margini in rialzo ma retail volatile

di michele fanigliulo

Ferragamo oggi in forte calo cede il 6% dopo la pubblicazione dei conti trimestrali

 

I ricavi del terzo trimestre 2021 hanno confermato un’accelerazione sequenziale guidata principalmente dal canale wholesale. I ricavi  si sono attestati a 261,5 mln, in calo del 3,7% a/a e in linea con le attese del mercato ferme a 256 mln. Un trend decisamente migliore di quello registrato dal gruppo nel primo trimestre. Questo miglioramento è stato favorito sia dal canale retail che da quello wholesale. In particolare, i ricavi trimestrali retail sono stati pari a 189,2 mln, in calo del 6.2% rispetto al terzo trimestre 2019, con quattro aree che hanno superato i livelli pre-covid (Cina, Corea, USA e LatAm). I ricavi trimestrali wholesale sono stati pari a 70 mln, sorprendentemente in crescita del 5% rispetto al 3Q19, grazie a una tempistica più favorevole delle consegne e ai riordini dei clienti wholesale USA.

EBIT margin e generazione di cassa netta migliori del previsto. Il margine lordo si è attestato al 65,3%, leggermente inferiore al dato del 3Q19 per un mix di ricavi…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play