6 Marzo 2020

Geox trimestrale contagiata dal coronavirus

di Elisa Mazzotta

Forte calo delle vendite sia in Cina che in Italia.

 

Geox ha tolto il velo dai risultati dell’esercizio 2019. A pesare sui conti del gruppo ci sono gli effetti dell’emergenza Coronavirus, con le vendite che hanno subito un forte calo soprattutto in Cina e in Italia. Il titolo perde il 9% portandosi a 0,69 euro

I ricavi si attestano a 805,86 milioni di euro, in contrazione del 2,6% rispetto agli 827,22 milioni realizzati l’anno precedente. Il calo del fatturato ammonta al 2,6%. I vertici hanno precisato che il 72% del giro d’affari è stato realizzato fuori dall’Italia. Nota positiva per il margine operativo lordo adjusted che è salito da 48,19 milioni a 96,25 milioni di euro.

La società leader nel settore delle calzature classiche e casual ha terminato il 2019 con una perdita netta di 24,8 milioni di euro, rispetto al rosso di 5,3 milioni contabilizzato nell’anno precedente. Sul risultato hanno pesato in particolare costi straordinari di ristrutturazione pari a 15 milioni, legati in gran parte alla chiusura graduale dei…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play