12 Febbraio 2021

I consumatori perdono la fiducia, WallStreet in lieve calo

di La redazione

Peggio delle previsioni l'indice dell'Università del Michigan

 

La Borsa degli Stati Uniti galleggia poco sotto la parità dopo la pubblicazione dell’indice sulla fiducia dei consumatori dell’Università del Michigan, il calo sui minimi degli ultimi sei mesi registratosi in febbraio è del tutto inatteso. Gli economisti si aspettavano un incremento a 81, invece l’indice è sceso a 76,2.

S&P 500 -0,2%, Nasdaq -0,1%, Dow Jones -0,1%.

Oggi i movimenti potrebbero essere modesti, perché il mercato finanziario degli Stati Uniti sarà chiuso per il George Washington Birthday. Nei giorni scorsi invece, la media degli scambi giornalieri è stata molto alta, quasi 16 miliardi di pezzi di media nelle ultime venti sedute: una girandola di queste dimensioni non si vedeva da molto tempo, giusto per avere un paragone, i 16,1 miliardi della seduta del 25 marzo del 2020, sono il massimo giornaliero degli ultimi dieci anni.

Treasury Note a dieci anni a  1,19%, +3 punti base.

Titoli

PayPal +2%. Ieri la società ha tenuto l’investor day, oggi ci…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play