16 Novembre 2021

I CONSUMI IN USA TIRANO: WALLSTREET SALE, PIAZZA AFFARI NO

di La redazione

S&P500 +0,6%.

 

I dati macroeconomici diffusi nel pomeriggio, soprattutto quelli relativi ai consumi, rilanciano Wall Street dopo un inizio di settimana fiacco. S&P500 +0,6%. Nasdaq +0,6%. Dow Jones +0,3%.

In ottobre la produzione industriale Usa mese su mese è cresciuta del +1,6%, sopra le attese del +0,9%. Il dato precedente era negativo per -1,3%.

Nello stesso mese le vendite al dettaglio sono salite dell’1,7%, in accelerazione dal +0,8% mese su mese di settembre: il consensus si aspettava +1,4%. Meglio del previsto anche il dato depurato dalle componenti volatili (automobili e carburante). I prezzi delle merci in ingresso alla frontiera, (importazioni), sono saliti il mese scorso dell’1,2% mese su mese, dal +0,4% di settembre: il consensus era +1%. Prezzi delle esportazioni in rialzo del 18% (consensus +16%).

Il mercato ha lasciato in secondo piano i commenti del governatore della Fed di Saint Louis James Bullard, intervenuto per oggi con un invito ad agire in fretta per far…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play