9 Agosto 2019

Il caffè con Cesarano. Le tensioni non vanno in vacanza

di La redazione

"Occhio per occhio, dente per dente" tra Washington e Pechino. In italia l’incertezza dovuta alla crisi di governo fa sentire i suoi effetti sul differenziale tra Btp e Bund...

 

Antonio Cesarano, strategist di Intermonte Sim, fa il punto della situazione del quadro macro.

Alla luce della mossa monetaria di Pechino, le tensioni fra Stati Uniti e Cina non si arrestano. Il Dragone ha svalutato lo Yuan in risposta alle minacce di Trump: possibili nuovi dazi su 300 miliardi di beni a partire dal primo settembre. Quali saranno le conseguenze ?

Sullo scenario italiano: le tensioni politiche e l’avvio della crisi di governo hanno surriscaldato lo spread. A causare maggiori preoccupazioni è l’incertezza.

Oggi è atteso il giudizio dell’agenzia di rating Fitch sul debito pubblico del nostro Paese. Il verdetto arriverà a mercati chiusi.

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play