29 Aprile 2021

Il dati sul Pil danno forza al rally di WallStreet

di La redazione

Facebook +7%, Apple +1%

 

La Borsa degli Stati Uniti è in rialzo all’indomani delle comunicazioni neutre della Federal Reserve e dell’annuncio di un piano di sostegno alle famiglie più deboli degli Stati Uniti da parte della Casa Bianca. S&P500 +0,7%. Nasdaq +1%. Dow Jones +0,3%.

Il Pil Usa del primo trimestre è cresciuto del 6,4%, gli analisti ipotizzavano +6,1%, il dato precedente era del +4,3%

Leggermente peggio del previsto le richieste di nuovi sussidi di disoccupazione, che si attestano a 553mila. Le previsioni erano di 549mila, il dato precedente di 547mila.

Nel corso del pomeriggio sarà pubblicato il dato sulle vendite delle case in corso di costruzione.

Il Treasury Note a dieci anni torna ad indebolirsi, con il rendimento a 1,67%, da 1,61% di ieri.

Titoli sotto la lente

Facebook +7%: i ricavi sono saliti del 48% a 26,2 miliardi di dollari, tre miliardi in più della stima media degli analisti. L’utile netto si è raddoppiato a 9,5 miliardi di dollari. Gli utenti unici…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play