3 Settembre 2021

Il governo tedesco finanzia l’impianto di Opel: batterie per 500mila auto elettriche all’anno

di Michele Fanigliulo

Proseguono gli investimenti in Europa per potenziare il comparto della auto elettriche.

 

Comunicazione di marketing

Il ministero dell’Economia tedesco ha annunciato ieri che Opel riceverà una sovvenzione governativa da 437 milioni di euro per l’impianto per la produzione di batterie a Kaiserslautern, nell’ambito di una più ampia iniziativa europea per creare un settore continentale di produzione di batterie.

Il mercato per le batterie destinate ai veicoli elettrici è dominato da produttori asiatici, ma l’Unione Europea, in particolare la Germania, intende creare giganti europei per le batterie, con il crescente slancio della decarbonizzazione dei trasporti. Dal 2019, Berlino si è impegnata per investire un totale di 3 miliardi di euro in progetti per la produzione di batterie, che dovrebbero generare 13 miliardi di euro in investimenti privati e 10.000 posti di lavoro.

Per l’impianto di Opel a Kaiserslautern, 51 milioni di euro deriveranno dai fondi regionali dello stato della Renania-Palatinato, in base al comunicato del ministero, mentre il resto dei…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play