15 Maggio 2020

Il porto sicuro dei metalli preziosi non tradisce le aspettative

di Jessica Berra

Nel quadro di mercato attuale, alcuni analisti stimano che i prezzi dell'oro potrebbero salire di un ulteriore 10-15%, portandolo fino a 1955 $ l’oncia. Per il certificate di Bnp, Isin XS1988382252 emesso a Luglio 2019, questo valore è molto importante in quanto il funzionamento prevede che, a fronte di una protezione al 100% del capitale, l’investitore possa beneficiare della salita del prezzo dell’oro fino ad un massimo del 40% del prezzo iniziale. Scopriamone di più

 

Comunicazione di marketing

Il 25 Febbraio scorso è stata una delle ultime volte che abbiamo parlato di oro, concentrando l’attenzione su un certificato emesso da Bnp, Isin XS1988382252 emesso a Luglio 2019.

Eravamo a pochi giorni dal lockdown italiano e non avendo né il coraggio, né lo “status” di Warren Buffet che incitava a comprare azioni nonostante nel breve avrebbero potuto perdere anche il 50%, ci concentrammo su questo prodotto perché una strategia di investimento basata su opzioni, come è un certificato, e su un bene rifugio, come l’oro, ci sembravano la cosa più saggia nell’imminenza di una crisi profonda.

Effettivamente questa soluzione di investimento non ha tradito le aspettative, mantenendo sostanzialmente invariato il suo valore dall’emissione (oggi il certificato vale 100) e difendendo l’investitore dai crolli del mercato. Anzi, poiché si tratta di un prodotto emesso in dollari, chi lo ha comprato in prossimità…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play