31 Luglio 2020

Il valore aggiunto dell’impronta ESG

di Jessica Berra

Bnp analizza i fattori di rischio ambientale, sociale e di governance da tenere in considerazione nella costruzione dei portafogli

 

Comunicazione di marketing

Impronta ESG cuore pulsante di mercato. L’approccio alle tematiche sostenibili è oggi caratterizzato da investitori ed aziende sempre più sensibili a quelle che sono le tematiche di responsabilità ambientale, sociale e di governance.

Anche dal punto di vista degli investimenti, la componente ESG sta diventando sempre di più l’ago della bilancia del processo valutativo aziendale e nella valutazione del rischio nella costruzione dei portafogli. Molte sono infatti le agenzie di rating che valutano gli asset aziendali fornendo una linea guida per la scelta di portafogli costruiti su asset sostenibili e caratterizzati da una maggiore resilienza sul lungo periodo.

Il contesto globale attuale, fortemente colpito dall’epidemia da COVID-19 e dalle manifestazioni svoltesi in tutto il mondo contro le disuguaglianze sociali, hanno messo ancora più in luce l’importanza della sostenibilità sociale per le imprese, che si somma alla più…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play