7 Aprile 2021

Inizia il trimestre: Maxicedola sui petroliferi in arrivo

di Jessica Berra

Il certificato di UniCredit con Isin DE000HV4KYV2 e sottostanti Eni, Repsol e Tenaris offre all’investitore un Maxicedolone incondizionato del 14,4%, previsto tra soli due mesi, con pagamento al 24 di giugno. Durata tre anni con possibilità di rimborso anticipato trimestrale a partire da settembre e scadenza naturale a marzo 2024. Oggi il prodotto quota lievemente sotto la pari a 99 euro.

 

Comunicazione di marketing

A guidare il prezzo del petrolio in questo inizio di trimestre sono le rimodulazioni della produzione decisi dall’Opec + nel meeting di Vienna, il negoziato sulle attività nucleari dell’Iran iniziato nella stessa città questa settimana e l’andamento dei contagi in India ed in Cina, due tra i più grandi consumatori di greggio al mondo.

A Pechino desta qualche preoccupazione la situazione nella provincia dello Yunnano. Due giorni fa il totale dei casi importati nella Cina continentale ammontava a 5.361, tra i quali 5.181 dimessi dagli istituti in cui erano in cura dopo essersi ripresi.

Ieri record di contagi anche in India: 115.270. Le autorità sanitarie hanno spiegato che la nuova ondata è stata favorita dal via libera concesso dalle autorità ad eventi pubblici, come cerimonie religiose,…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play