22 Ottobre 2021

Intel: -8% nel After hours dopo i conti trimestrali

di michele fanigliulo

Doccia fredda per Intel dopo la pubblicazione dei dati trimestrali. Il titolo cede infatti l'8% nell'After Hours.

 

Comunicazione di marketing

Nel dopo borsa c’è stato il capitombolo di Intel -8%. Il produttore di chip per server e computer ha chiuso il terzo trimestre con 18,1 miliardi di dollari di ricavi non-GAAP, gli analisti si aspettavano 18,2 miliardi. L’operating margin si è fissato al 27,2% giù di 40 basis point sull’anno precedente. L’utile GAAP ammonta a 6,8 miliardi, battendo le stime ferma a 4,3 miliardi. La società ha rivisto al rialzo le previsioni sull’utile dell’anno in corso ma nel corso della presentazione dei dati, il ceo Pat Gelsinger ha avvertito che nei prossimi anni gli investimenti necessari alla riconquista di un primato tecnologico, perso ormai da parecchi anni, avranno un impatto negativo sulla redditività.

Cedole del 3,5%  trimestrali e barriera al 70%

Per chi volesse investire sul comparto dei chip il certificato ISIN DE000VQ42NP0 di Vontobel può essere un’alternativa interessante all’investimento diretto sui…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play