6 Novembre 2019

Intesa Sanpaolo: la trimestrale batte le attese

di Elisa Mazzotta

Indicazioni positive dalla trimestrale di Intesa Sanpaolo. In luce l’andamento dell’utile netto. ...

 

Intesa Sanpaolo è in rialzo dell’ 0,80% a 2,35 euro sui massimi da settembre 2018.

Il titolo procede positivo dopo la presentazione dei conti che hanno battuto le stime degli analisti.

Il gruppo ha chiuso il terzo trimestre del 2019 con un utile netto di 1,044 miliardi di euro, +25% rispetto allo stesso periodo del 2018. Il consensus si aspettava 944 milioni di euro. A battere le attese sono state soprattutto i ricavi da commissioni e trading.

Nei primi nove mesi, la banca ha registrato un utile di 3,31 miliardi (da 3,01 miliardi), pari all’82% di quello registrato in tutto il 2018.

Margine di interesse pari a 1,74 miliardi di euro, in calo dell’1% anno su anno. Commissioni nette piatte, rispetto al secondo trimestre di quest’anno, a 1,99 miliardi di euro.

Costi operativi in lieve crescita (+1%) a 2,28 miliardi di euro.

A fine settembre il Common Equity Tier 1 (indice di solidità patrimoniale)  era 14%, in miglioramento da 13,5% di fine 2018: il consensus stimava…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play