4 Febbraio 2020

Intesa Sanpaolo, risultati 2019 oltre le attese

di Ufficio Studi

Utile netto in aumento e conti in linea con gli obiettivi del piano

 

Intesa Sanpaolo sotto i riflettori. Il titolo è in rialzo del 3% a 2,35 euro, dopo aver ufficializzato i risultati finanziari del 2019.

L’istituto guidato da Carlo Messina ha riportato un utile netto superiore alle attese pari a 872 milioni di euro e ricavi in crescita dell’1%, su base sequenziale, a 4,56 miliardi di euro.

Il risultato netto nell’intero 2019 è stato di 4,182 miliardi, contro i 4,05 miliardi del 2018. Poco meglio del previsto il margine di interesse a 1,74 miliardi di euro, +0,5% anno su anno.

La sorpresa positiva della trimestrale sono le commissioni, salite del 10,2% anno rispetto al terzo trimestre a 2,16 miliardi di euro di euro.

C’è stato un aumento dell’1,6% delle commissioni da attività bancaria commerciale e del 13,3% delle commissioni da attività di gestione, intermediazione e consulenza (risparmio gestito, prodotti assicurativi, collocamento titoli,…).

Il Cda propone un dividendo in contanti di 0,1920 euro per azione contro 0,197 euro…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play