2 Dicembre 2021

LA CADUTA DI APPLE NON PIEGA WALLSTREET. PETROLIO IN RIALZO

di La redazione

Ftse Mib -1,2%

 

Wall Street procede in buon rialzo, malgrado la debolezza di un colosso come Apple. L’S&P500 guadagna l’1,2%, il Nasdaq sale dello 0,5%, Dow Jones +1,7% grazie allo spunto di Boeing, Visa e Mastercard, allineati su un +4%.

Sul fronte macro, le richieste iniziali di sussidi di disoccupazione sono state pari a 222.000, in aumento rispetto al dato precedente (199.000), ma meglio delle stime di 240.000.

Titoli sotto la lente a Wall Street

Boeing +4%. L’azione balza dopo aver perso il 10% negli ultimi quattro giorni, il regolatore cinese sarebbe vicino ad autorizzare il ritorno al volo del 737 Max.

Apple -2,8%, Bloomberg ha scritto di un calo della domanda di iPhone 13. Se fino a qualche mese fa il problema principale riguardava la crisi dei processori e la difficoltà a reperire i chip, adesso sembra che il problema sia praticamente l’opposto, ovvero la decrescente propensione all’acquisto da parte dei consumatori spaventati da inflazione e pandemia.

L’indice Sox dei…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play