29 Marzo 2021

La grana del margin call sfiora soltanto Piazza Affari

di La redazione

Ftse Mib invariato nel finale di seduta

 

Il collasso di Archegos spinge Wall Street lontano dai massimi della storia toccati venerdì, mentre non ci sono serie tracce di contagio in Europa, dove le borse restano più o meno sulla parità nelle battute finali.

A Wall Street le ricadute sono al mometo di modesta entità. L’indice S&P500 perde lo 0,5%, il Nasdaq l’1%. Dow Jones -0,3%.

E’ stato molto meglio delle previsioni l’indice della Fed di Dallas sull’andamento delle attività manifatturiere, in marzo sale a 28 punti da 17.

Domani appuntamento importante con l’indice sull fiducia dei consumatori degli USA, attesa in rialzo grazie all’allentamento delle misure restrittive e, soprattutto, all’arrivo degli assegni statali da 1.400 dollari a persona.

Il bitcoin è in rialzo del 5% a 58.000 dollari.

Titoli

Discovery -3% e Viacom -8%, venerdì hanno perso circa un quarto del loro valore, per effetto delle vendite a sconto organizzate per conto delle banche che si trovano a dover gestire importanti…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play