20 Gennaio 2022

LA LIQUIDITA’ CINESE PORTA SU ANCHE LE BORSE EUROPEE

di La redazione

TIM +0,9%: KKR uscirà allo scoperto con l'Opa a metà febbraio, lo scrive Libero

 

Borse europee in lieve rialzo, nella scia di quelle dell’Asia Pacifico.
Indice EuroStoxx 50 +0,2%. Dax di Francoforte +0,2%. Ftse Mib +0,4%.

L’allentamento sul credito annunciato stanotte dalla banca centrale della Cina ha riportato al rialzo stanotte le borse dell’Asia Pacifico. I future di Wall Street salgono di circa mezzo punto percentuale.

A reagire di più al taglio dei tassi di riferimento da parte della Banca del Popolo della Cina è il mercato azionario di Hong Kong, l’indice Hang Seng è in rialzo del 3,3%. Salgono le società ad alto tasso di crescita come Alibaba [BABA.N] (+4%) e Tencent (+4%). L’Hang Seng Properties guadagna quasi il 2%. China Evergrande +4%, Sunac +11%, Shimao +11,5%.

Indice CSI 300 dei listini di Shanghai e Shenzen +1%.

Nikkei di Tokyo +1,3%. Le esportazioni del Giappone sono salite lo scorso mese del 17,5%, il consensus si aspettava +15%. A sostenere l’incremento, la robusta domanda di acciaio, auto e semiconduttori. In linea con le…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play