8 Aprile 2021

Le banche tirano giù Piazza Affari, il Nasdaq invece sale

di La redazione

Ftse Mib -0,6%

 

Nel giorno del record di uno degli indici di riferimento per le borse dell’Europa, lo Stoxx 600, Piazza Affari chiude in calo, penalizzata dalle banche.

Ftse Mib -0,6%.
Dax di Francoforte +0,1%. EuroStoxx 50 +0,5%.
In rialzo le utility (Stoxx +1%), le società dell’high tech (+0,9%) e della farmaceutica (+0,8%). In calo dell’1,5% l’indice Stoxx dei petroliferi, dell’1,4% l’automotive.

A Wall Street, l’indice S&P500 è in rialzo dello 0,3%. Si rinnova la divisione tra il vecchio ed il nuovo, il Nasdaq guadagna lo 0,7% ed il Dow Jones perde lo 0,1%.

La scorsa settimana, le nuove richieste di sussidio di disoccupazione sono salite a 744.000, da 728.000: preso in contropiede il consensus, che si aspettava un calo a 680.000.

Il Treasury Note a dieci anni è a 1,64% di rendimento, da 1,67% della chiusura.

Titoli Wall Street

Tesla +2,2%, Apple +1%.
General Electric -1%.
Valero Energy -1%. II raffinatore ha pubblicato i dati del trimestre e le previsioni. I primi sono…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play