19 Novembre 2020

Le speranze dei vaccini che danno nuovo fiato all’oro nero

di Jessica Berra

Prendere posizione sul comparto petrolifero approfittando della timida ripresa di settore ci porta a selezionare un prodotto che offra una protezione a ribasso per l’investitore, come il nuovo Cash Collect emesso da Vontobel Isin DE000VP984K1, che punta su tre big petroliferi: Total, Eni e Repsol. Il certificate oggi quota lievemente sopra la pari a 1015 euro con i sottostanti ampiamente distanti dai livelli di barriera. A partire da febbraio con cadenza trimestrale, il prodotto staccherà cedole condizionate pari al 2,433%, (9,73% per anno al lordo delle imposte) con barriera al 70% e scadenza naturale al 2022

 

Comunicazione di marketing

L’arrivo di un antidoto efficace contro  la pandemia aumenta le speranze di una risalita della domanda di petrolio, ma lo scenario di lockdown globale inchioda ancora al muro i produttori oil.

Due grandi soggetti, l’International Energy Agency e l’Energy Information Administration (EIA) hanno pubblicato le prospettive al 2021 sul settore oil, aggiornati ai  risultati farmaceutici ottenuti dal duo Pfizer-BioNTech e da Moderna. Ci sono già i primi segnali di risveglio, seppur lento.

I venti favorevoli ad un ritorno a pieni ritmi della domanda di petrolio sono per ora solo una brezza, portando i produttori a dover affrontare nuovamente un periodo di fermo, causato dalle ingenti scorte messe da parte durante…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play