19 Novembre 2021

Leonardo-Fincantieri: l’Italia vuole integrazione degli asset nel settore difesa

di michele fanigliulo

L’Italia potrebbe puntare all’integrazione degli asset nel settore difesa Leonardo e Fincantieri

 

Comunicazione di marketing

L’Italia potrebbe puntare all’integrazione degli asset nel settore difesa Leonardo e Fincantieri. Secondo Bloomberg, il governo italiano sta valutando le opzioni per mettere insieme sotto un’unica struttura a direzione pubblica i due assets nel settore difesa Leonardo (posseduta dal Tesoro italiano al 30%) e Fincantieri (posseduta da CDP al 72%). Il piano vedrebbe il coinvolgimento di CDP, e andrebbe inquadrato nello sviluppo di una maggiore cooperazione europea nel settore difesa. L’articolo in particolare riporta che un trattato di cooperazione sarà firmato da Italia e Francia nei prossimi giorni. L’operazione consentirebbe di partecipare ai contratti di maggiori dimensioni.

In passato, i management delle due società (il Cda di Leonardo scade con l’approvazione del bilancio 2022, quello di Fincantieri con l’approvazione del bilancio 2021) hanno manifestato scetticismo sui benefici dall’integrazione delle due società. Tuttavia,…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play