24 Febbraio 2020

L’epidemia contagia l’economia italiana, attesa una brusca frenata nel primo trimestre

di Jessica Berra

"La Lombardia e il Veneto rappresentano il 30% circa del pil Italiano” sottolineano gli analisti alla luce della rapida escalation dell’emergenza coronavirus in Italia.  “I titoli finanziari saranno impattati indirettamente dal calo del Pil“.

 

I contagi da Covid 19 in Italia aumentano in modo esponenziale mettendo a tappeto le Borse. Gli economisti iniziano a calcolare i possibili impatti sull’economia causati dal rallentamento delle attività economiche.

Quanto impatterà sui mercati il contagio da coronavirus?

Il fermo di parte delle attività nel nord Italia e la possibile diffusione nelle altre regioni dello stivale colpisce un quadro economico già fragile.

Secondo gli analisti di Equita è previsto un impatto negativo ma temporaneo sul Pil italiano.

“La Lombardia e il Veneto rappresentano il 30% circa del pil Italiano” sottolineano gli analisti alla luce della rapida escalation dell’emergenza coronavirus in Italia.  “I titoli finanziari saranno impattati indirettamente dal calo del Pil” si aggiunge.

“I rischi principali sono relativi alle società che hanno attività direttamente collegate ai flussi turistici e alla gestione di eventi nel settore lusso, Fiera Milano, IEG,…

Richiedi un invito a T.I.E. per proseguire la lettura, è semplice e gratuito

Potrai conoscere le ultime notizie finanziarie in tempo reale, ricevere news all'orario che preferisci e accedere ai contenuti selezionati sulla base dei tuoi interessi.

Inoltre, potrai accedere ad approfondimenti riservati, soluzioni d’investimento ed entrare in contatto con la community italiana dei consulenti finanziari.

Scarica la nuova App The Intermonte Eye per essere sempre aggiornato

Download on the App Store Get it on Google Play